Visualizza articoli per tag: wine fitness

Martedì, 13 Novembre 2018 15:50

Serata Wine Fitness, Nero d'Avola

Nuovo appuntamento "Wine Fitness", la palestra dei sensi degli "Enodegustatori Campani". La serata, che si è svolta giovedì 8 novembre 2018 presso presso il Salone Damiano di Frattamaggiore, è stata dedicata al vitigno Nero d'Avola, il re dei vitigni a bacca rossa della Sicilia o, quanto meno, quello più conosciuto. Originario della zona di Avola, in provincia di Siracusa, lo troviamo ormai in tutta la Sicilia e in particolare nelle province di Siracusa, Agrigento, Caltanissetta e Ragusa. Come tante altre varietà, è stato introdotto nell’isola ai tempi della colonizzazione greca e conserva memoria delle sue antiche origini nella tradizionale forma d’allevamento ad alberello. Il Nero d’Avola è tradizionalmente chiamato anche Calabrese, anche se non vi è traccia di una sua presenza oltre lo stretto. Pare che il nome Calabrese derivi dal termine calaulisi o calarvisi che stava ad indicare uva di Avola, in quanto formato dalle parole calau, termine dialettale che indica l'uva, e aula, che indica il comune di Avola in siciliano. Si tratta di un vitigno vigoroso e generalmente molto produttivo, è pertanto molto importante controllare le rese per ettaro per produrre vini di qualità. Il grappolo è piuttosto grande, con acino medio dal colore blu molto scuro, con una buccia abbastanza sottile e pruinosa. Vista la sua sensibilità alle muffe, predilige esposizioni asciutte e ben ventilate. Esprime al meglio le sue qualità su suoli poveri e ricchi di calcare, che limitano naturalmente la produzione delle piante.

Pubblicato in Eventi
Etichettato sotto
Venerdì, 08 Giugno 2018 16:27

Serata Wine Fitness, Orange Wine

Nuovo appuntamento "Wine Fitness", la palestra dei sensi degli "Enodegustatori Campani". La serata, che si è svolta giovedì 7 giugno presso il Ristorante Pizzeria "La Frasca" di Pozzuoli (NA), è stata dedicata agli Orange Wines, un'occasione per approfondire il tema dei vini prodotti da uve bianche attraverso la macerazione, più o meno, prolungata sulle bucce.

Cosa sono gli orange wine? Quali sono le caratteristiche dei cosiddetti “vini arancioni”?

Pubblicato in Eventi
Giovedì, 10 Maggio 2018 18:09

Serata Wine Fitness sul Carmignano

Ritorna l'appuntamento con "Wine Fitness", la palestra dei sensi degli "Enodegustatori Campani". La serata, che si è svolta giovedì 3 maggio presso il Salone Damiano di Frattamaggiore, è stata dedicata al Carmignano. Il Carmignano è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata e Garantita (DOCG) prodotto in Toscana. La zona di produzione comprende parte del territorio dei comuni di Carmignano (PO) e Poggio a Caiano (PO), a metà strada tra Firenze e Pistoia, in uno dei più caratteristici ambienti collinari della Toscana, sul versante orientale del Montalbano. Le radici storiche del vino Carmignano sono così lontane da poterlo considerare uno dei vini rossi più antichi d'Italia. A Carmignano si produceva vino fin dall'epoca etrusca, come testimonia il ritrovamento di vasi di vino all'interno di alcune tombe etrusche sul Monte Albano e l’assegnazione da parte di Cesare ai suoi veterani, tra il 50 e il 60 a.C., di alcune terre tra l’Arno e l’Ombrone, coltivate sin da allora a vite. 

Pubblicato in Eventi
Etichettato sotto
Venerdì, 22 Dicembre 2017 15:09

Serata Wine Fitness Valle d'Aosta

Atmosfera natalizia presso il Salone Damiano in occasione dell’ultimo appuntamento Wine Fitness, la palestra dei sensi degli Enodegustatori Campani, del 2017. Serata dedicata alla Valle d’Aosta ed ai vini prodotti nella più piccola regione d’Italia. Le particolari condizioni climatiche della Valle d'Aosta unitamente alle caratteristiche dei terreni, in particolare alla loro esposizione, giacitura e pendenza, certamente non rendono la vita facile ai viticoltori tanto da poter definire "eroica" la loro opera. I vini prodotti nella valle sono riuniti sotto un'unica Denominazione di Origine Controllata Valle d'Aosta o Vallée d'Aoste, declinata nelle seguenti sette sottodenominazioni di area:

Pubblicato in Eventi
Etichettato sotto
Venerdì, 01 Dicembre 2017 16:11

Serata Wine Fitness Alto Adige

Si è svolto giovedì 23 novembre, presso il Salone Damiano, affascinante salotto settecentesco di un palazzo storico della città di Frattamaggiore (NA), un nuovo appuntamento Wine Fitness, la palestra dei sensi degli Enodegustatori Campani. La serata è stata dedicata ai vini prodotti in Trentino Alto Adige regione che, posta tra le Alpi Centrali e le Alpi Orientali e quasi interamente montuosa, con l'eccezione dei luoghi collinari della Valle dell'Adige, rappresenta sicuramente la zona viticola più settentrionale e tra le meno estese d'Italia.

Pinot grigio, Gewürztraminer, Chardonnay e Pinot bianco sono i vini altoatesini più apprezzati. Tra i vini bianchi spiccano anche il Sauvignon, il Müller-Thurgau, il Sylvaner, il Kerner, il Riesling e il Veltliner. Tra i vini rossi, oltre ai due vitigni autoctoni Schiava e Lagrein, in Alto Adige si coltivano diffusamente anche varietà internazionali, come il Pinot nero, il Merlot, il Cabernet sauvignon e il Cabernet franc.

Pubblicato in Eventi
Etichettato sotto
Domenica, 19 Novembre 2017 18:58

Serata Wine Fitness sul Negroamaro

Si è svolto giovedì 16 novembre, presso la Gastrovineria Allerì, graziosa vineria di Napoli, un nuovo appuntamento Wine Fitness, la palestra dei sensi degli "Enodegustatori Campani". La serata è stata dedicata al vitigno Negroamaro ed ai vini da esso ottenuti.

Il NegroAmaro è un vitigno a bacca nera originario della Puglia, che vede nel Salento la sua terra d’elezione e la zona di maggiore coltivazione pur avendo buone estensioni anche nel resto della regione. La sua origine è molto antica e, molto probabilmente, risale alla stessa della maggior parte delle altre uve rosse del sud Italia, ovvero alla colonizzazione greca che ebbe luogo a partire dal XVIII secolo avanti Cristo in tutta la penisola, in particolare nel Meridione. Il suo nome deriva dal termine dialettale "niuru maru", per il caratteristico colore nero dell'acino e il sapore tipicamente amarognolo del vino che se ne ricava. Come dicevamo, è molto diffuso in tutta la Puglia, in particolare nelle province di Lecce, Brindisi e Taranto. Per molti anni è stata considerata un'uva da taglio e da esportazione e il suo utilizzo come vitigno principale di blend locali si è avuta solo recentemente, anche grazie alla produzione di vini rosati. Si adatta bene all'uvaggio con quantità minori di uve locali, quali Malvasia nera di Brindisi e di Lecce, Sangiovese e Montepulciano, per produrre rossi eleganti e di grande corpo o eleganti vini rosati. Molto noto è il Salice Salentino DOC che per disciplinare è ottenuto attraverso un blend di uve Negroamaro 85% e Malvasia Nera 15%, la quale affievolisce le caratteristiche note amarognole tipiche del Negroamaro. Da diversi anni a questa parte, tuttavia, i produttori vitivinicoli salentini hanno cominciato ad utilizzare le uve di questo vitigno per produrre vini in purezza, ottenendo così il Negroamaro che tutti conosciamo ed apprezziamo.

Pubblicato in Eventi
Etichettato sotto
Mercoledì, 11 Ottobre 2017 15:14

Serata Wine Fitness sul Verdicchio

Nuovo appuntamento Wine Fitness, la palestra dei sensi degli Enodegustatori Campani. La serata, che si è svolta a Pozzuoli presso il ristorante pizzeria “La Frasca”, ha visto come protagonista il Verdicchio. Attraverso l'assaggio dei vini di alcune tra le più prestigiose aziende marchigiane, è stato fatto un approfondimento su questo vitigno a bacca bianca il cui nome deriva dal colore dell’uva che, anche a completa maturazione, non perde mai le sfumature verdoline, trasmettendole poi al vino che se ne ricava.

Pubblicato in Eventi
Mercoledì, 05 Luglio 2017 14:58

Wine Fitness sul Fiano del Cilento

Si è svolto giovedi 29 giugno 2017, presso il ristorante pizzeria "La Frasca" a Pozzuoli, un nuovo appuntamento Wine Fitness, la palestra dei sensi degli Enodegustatori Campani. Riflettori puntati, questa volta, sui vini ottenuti da uve fiano coltivate nel Cilento, zona in cui, grazie alla sua ottima versatilità, il vitigno fiano ben si è adattato. La conferma è arrivata dall'assaggio dei cinque vini previsti in degustazione. Cinque vini di cinque diverse aziende prodotti in cinque posti diversi.

Pubblicato in Eventi
Giovedì, 25 Maggio 2017 15:40

Wine Fitness sul Chianti Classico

Si è svolto giovedi 25 maggio 2017, nella suggestiva cornice di un salotto settecentesco, un nuovo appuntamento Wine Fitness, la palestra dei sensi degli Enodegustatori Campani. Argomento della serata il Chianti Classico, antica denominazione, i cui primi confini furono tracciati nel 1716 dal Granduca Cosimo III de' Medici. In degustazione cinque vini di alcune tra le più prestigiose aziende toscane selezionati da Alessandro Farina:

Pubblicato in Eventi
Etichettato sotto
Venerdì, 05 Maggio 2017 12:09

Wine Fitness sul Lambrusco

Nuovo appuntamento Wine Fitness, la palestra dei sensi degli Enodegustatori Campani, stavolta dedicato al Lambrusco ed in particolare alla varietà "Lambrusco di Sorbara". Esistono differenti varietà di Lambrusco, delle cui origini ho parlato in questo post, ma in questa serata è stata posta l'attenzione su quello coltivato in provincia di Modena e precisamente nel territorio di Bomporto. Il comune si trova nella zona classica e storicamente più vocata, compresa tra i fiumi Panaro e Secchia. In quest'area i terreni sono di carattere prevalentemente alluvionale, caratterizzati da suoli sabbiosi, generati da antichi depositi fluviali. Il Lambrusco di Sorbara produce grappoli spargoli, che spesso presentano il fenomeno dell’acinellatura, ovvero della mancata fecondazione di molti acini. Una caratteristica che può provocare perdite di prodotto e, quindi,  rese scarse, ma che favorisce alti livelli qualitativi delle uve sane. Da questa particolare caratteristica del vitigno Lambrusco di Sorbara ne deriva, generalmente, la produzione di vini di maggior pregio rispetto ad altri tipi di Lambrusco. I vini ottenuti dalla varietà "Lambrusco di Sorbara" si distinguono per il colore, generalmente meno carico, e per il corpo più debole. Di seguito i vini degustati nel corso della serata.

Pubblicato in Eventi
Etichettato sotto
Venerdì, 17 Febbraio 2017 23:12

Wine Fitness, il Ciro'

Secondo appuntamento Wine Fitness, la palestra dei sensi dell'associazione Enodegustatori Campani, dedicato ai vini Ciro', la più famosa denominazione di origine della Calabria, terra da sempre vocata alla produzione di vini di qualità tanto che i primi coloni greci la battezzarono Enotria, prima che questo nome venisse poi esteso all'Italia tutta. Il vino Cirò viene prodotto in provincia di Crotone nei comuni di Cirò e Cirò Marina e in parte nei territori di Melissa e Crucoli nelle varianti bianco, rosato e rosso. Nel corso della serata l'attenzione è stata concentrata su quest'ultima tipologia attraverso la degustazione di sei vini. La serata si è svolta, giovedì 16 febbraio, presso il "Ramblas Tapas Ristorante" di Grumo Nevano dove il patron Raffaele Santullo ci ha deliziato con diversi assaggi di cucina spagnola. Di seguito le mie personali note degustative circa i sei calici proposti.

Pubblicato in Eventi
Etichettato sotto
Sabato, 21 Gennaio 2017 21:45

Il Falerno del Massico

Primo appuntamento Wine Fitness, la palestra dei sensi dell'associazione Enodegustatori Campani, dedicato al Falerno del Massico. Attraverso la degustazione di cinque vini, più una chicca finale, è stato tratteggiato il profilo di quella che viene considerata, in un certo senso, la più antica denominazione d'origine del mondo, infatti gli antichi romani usavano conservare il vino Falerno in anfore chiuse da tappi muniti di targhette (pittacium) che ne garantivano l’origine e l’annata. I sei calici proposti hanno approcciato le varie anime e filosofie produttive che caratterizzano questo territorio. Di seguito le mie personalissime impressioni sui vini degustati nel corso della serata.

Pubblicato in Eventi

Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità definita. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Alcune immagini presenti su questo sito sono state reperite su internet e liberamente riprodotte. Chiunque voglia rivalerne la paternità o chiederne l'eliminazione, scriva a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.