Visualizza articoli per tag: strumento

Vitignoitalia punta i riflettori sui “territori vitivinicoli italiani” e sigla un accordo con il Tour operator  Imperatore Travel lanciando i pacchetti speciali “Vedi Napoli e poi …bevi”.

Otto anni di esperienza nella promozione dei migliori vini nazionali hanno insegnato che ogni bottiglia non è che una delle espressioni che il territorio di origine è in grado di dare. Che il vino e i territori vitivinicoli non possono che essere oggetto delle stesse strategie di promozione. Che solo facendo squadra il comparto vitivinicolo e quello turistico possono crescere insieme. È per questi motivi che per l’edizione 2012 Vitignoitalia si presenta come l’Ottavo Salone dei vini e dei territori vitivinicoli italiani e sigla un accordo con Imperatore Travel, importante tour operator nazionale da oltre 20 anni sul mercato.  Una novità significativa, che porta con sé la stessa volontà forte di avere al Centro Sud un luogo dove fare business, far dialogare i produttori, incontrare i grandi mercati internazionali, presentare le novità in cantina e promuovere il turismo del vino. Nasce da qui la collaborazione con il T.O. Imperatore Travel che per Vitignoitalia ha creato una serie di pacchetti turistici in occasione del wine show di Maggio: le svariate combinazioni di soggiorno – in hotel 3, 4 e 5 stelle – prevedono Napoli, Sorrento, Ischia e Procida, una cena degustazione con il meglio dei prodotti enogastronomici della regione, e naturalmente l’ingresso al Salone con la possibilità di degustare oltre 1000 etichette italiane di altissima qualità.

Pubblicato in Comunicati
Etichettato sotto

Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità definita. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Alcune immagini presenti su questo sito sono state reperite su internet e liberamente riprodotte. Chiunque voglia rivalerne la paternità o chiederne l'eliminazione, scriva a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.