Chiamaci 3337451218

Io te la do gratis!

Giovedì, 26 Maggio 2011 17:02 Scritto da 

Oggi fa di nuovo freddo... Ma non doveva arrivare la primavera?
Sono in coda nel solito traffico al solito semaforo, quando alla mia destra noto un cartellone con la pubblicità di una macchina per caffè, sapete di quelle che funzionano con le cialde, tipiche da ufficio triste che producono quei caffè ancora più tristi... esatto, una di quelle. Sul cartellone in bella mostra un'ammiccante signorina fa da sfondo a questo fantastico slogan: "compri la macchinetta, sei pazzo? Io te la do gratis!" (ovviamente la prima parte dello slogan è scritto in piccolo mentre la grandezza del carattere con cui è scritta la seconda parte sovrasta tutto il resto). Non voglio ora, tanto più che oggi è la festa della donna, fare il discorsetto su

come queste cose siano un'offesa a tutte le donne bla,bla,bla... Nè voglio discutere della considerazione (a torto o a ragione?) che si ha dell'uomo medio, che fa sì che si utilizzino sempre richiami sessuali in ogni tipo di pubblicità...

Certo, personalmente, trovo lo slogan di dubbio gusto... la battuta che gioca su un'interpretazione alternativa di richiamo sessuale, è decisamente poco raffinata e "sciocchina"... So che non si tratta di una pubblicità nuova (campagna analoga circolava già qualche anno fa, quindi l'hanno solo "riciclata"...) e neanche originale visto che un simile slogan è stato usato per un produttore di occhiali (vedi immagine). Sicuramente l'obiettivo di far parlare di sè lo ha raggiunto...
I miei dubbi però sono altri... Ma vi immaginate che immane sforzo intellettuale e creativo ha dovuto compiere il pubblicitario che ha partorito tale opera? Cercando nel web, ho visto che esiste anche la versione al plurale (... noi te la diamo gratis!), per la serie, già che ci sono, mi trovo a creare, ne faccio un'altra... E l'azienda che ha commissionato il lavoro, ha pagato senza battere ciglio? Ma veramente abbiamo bisogno di questo genere di "creativi" per dar vita a questo genere di creature?
Personalmente sono capace di generare, in piena autonomia e senza grossa fatica, le peggiori parolacce e battutacce a doppio senso soprattutto dopo aver bevuto un paio di bicchieri di buon vino...
Bah, beviamoci sopra!
Brillo Parlante
Letto 2651 volte

Ultimi da Brillo Parlante

Altro in questa categoria: « Corsi e ricorsi...

Lascia un commento

Invio campioni

Le Aziende che vogliono inviare le schede tecniche e i campioni dei loro prodotti, in modo da poterli degustare e recensire, possono farlo scrivendo al seguente indirizzo email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
La degustazione ed eventuale recensione dei campioni inviati, saranno effettuate a titolo gratuito.Tra i vini pervenuti verranno recensite soltanto le etichette ritenute, ad insindacabile giudizio/scelta del blog, meritevoli di essere segnalate.

Link utili
 
Vino Campano, vendita all'ingrosso!
 
Vino e Oli, il Mercato del vino e dell'olio!
 
Associazione "Enodegustatori Campani"
Privacy Policy