Call now » 3337451218

Cellaia Cilento rosso DOP 2015 Marino

Mercoledì, 22 Febbraio 2017 22:20 Scritto da

La famiglia Marino coltiva da generazioni, in Agropoli, un’autentica passione per il vino. Fu negli anni ’70 che Lorenzo Marino diede inizio alla produzione di vini con pregiate uve ottenute dai vigneti di proprietà in località Moio ad Agropoli. Nacque così, nel 1977, l’Azienda Agricola Marino e dopo tre anni fu imbottigliato il primo vino “Fonte del Saraceno”, un rosso da tavola da uve di Aglianico. Oggi, il figlio Raffaele guida l’Azienda di famiglia che si estende su 25 ettari. Nel 2016 l’Azienda ha aderito al programma di agricoltura biologica.

Sulle colline prospicienti la baia di Trentova sorgono i 13 ettari di vigneti dell’Azienda a 250 metri di altitudine e a poca distanza dal mare. Le varietà coltivate sono soprattutto Aglianico, Piedirosso e Fiano.

Il Cellaia rosso è ottenuto da uve Aglianico e Piedirosso. Colore rosso rubino carico con riflessi porpora. Al naso è fine, con sentori di marasca, frutti di bosco e fiori di campo. Il sorso è piacevole, fresco e ben bilanciato. Torna al gusto la nota di marasca presente all'olfatto. Vino di buona fattura e dal buon rapporto qualità/prezzo.

Buoni vini sotto i dieci euro...

Coda di volpe DOP Sannio 2014 Fattoria La Rivolta, azienda situata a Torrecuso in provincia di Benevento. Prodotto esclusivamente da uve d'agricoltura biologica Coda di Volpe, il vino è caratterizzato da un colore oro paglierino chiaro, vivo e lucente. Il bouquet floreale e fruttato, con nuances di ginestra prima e di pesca bianca e mandorle poi, invita all'assaggio. In bocca il vino è sapido e fresco. Il sorso è piacevole e va giù pulito con le sue note di frutta. Finale lungo che richiama subito un altro sorso.

Vino ben fatto, che si fa bere e ricordare per un prossimo acquisto, visto anche il suo prezzo invitante.

Buoni vini campani sotto i 10 euro...
Campi Taurasini DOC Irpinia 2013 Macchia dei briganti. Si tratta di un vino prodotto da una giovane azienda vitivinicola situata sulle fertili colline dell'Irpinia nella zona di confine tra l’areale di Montefalcione e l’areale di Lapio.  Il vino si presenta con un bel colore carico, vivace e, pur trattandosi di un 2013, con spiccate caratteristiche di gioventù. Al naso si avvertono note di confettura di amarena ma anche di prugna matura. A seguire una delicata nota di legno. In bocca quello che subito colpisce è la freschezza. Tannino tipico, buona la struttura e la persistenza. Data la sua freschezza va servito ad una temperatura di 18°-20°C.
Seppur pronto, a mio avviso il vino darà il meglio di sè tra qualche mese, diciamo per il prossimo autunno/inverno.

 

 

Buoni vini campani sotto i 10 euro...

Colli di Salerno Piedirosso I.G.T. 2014 Giuseppe Apicella. Siamo a Tramonti in provincia di Salerno. Qui, tra i Monti Lattari ed il mare della Costiera Amalfitana, la famiglia Apicella produce vino dai 7 ettari di vigneti di proprietà. Il piedirosso di Apicella è un vino poco omologato, poco incline alla ricerca di note dolci e per questo molto tipico. Il colore è un rosso rubino limpido e poco carico, con riflessi violacei. Il naso è schietto, un buon equilibrio tra le note floreali e quelle fruttate. Sentori di geranio e viola si alternano con quelli di frutti rossi. Distinguiamo anche un’appena accennata nota erbacea. In bocca è piacevole, fresco e persistente con tannini dolci e morbidi. Il vino, da bere giovane, è molto versatile dal punto di vista degli abbinamenti. Si sposa bene con piatti tipo la zuppa di pesce, con la pizza, con carni bianche al forno o con fettine di carne alla pizzaiola.

Falanghina dei Campi Flegrei DOC 2014 La Sibilla

Mercoledì, 08 Luglio 2015 17:08 Scritto da

Buoni vini campani sotto i 10 euro...

Falanghina dei Campi Flegrei DOC 2014 La Sibilla. Siamo nei Campi Flegrei, una sottile lingua di terra sospesa  tra le vigne, la storia ed il mare, dove la vite cresce ancora su piede franco. E’ qui che nasce questo vino bianco da falanghina 100% che costituisce il grosso della produzione dell’azienda della famiglia Di Meo. Il colore è un vivace giallo paglierino appena carico. Al naso, subito note floreali seguite da quelle di frutta bianca, ma assolutamente non banale. In bocca è fresca, sapida, secca e di buona persistenza. In chiusura si avverte una leggera nota sulfurea.

Vino quotidiano, dal buon rapporto qualità prezzo, che ben si abbina alla cucina di mare.

Piedirosso Campi Flegrei DOP 2013 Cantine Astroni

Mercoledì, 01 Aprile 2015 16:41 Scritto da

Buoni vini campani sotto i 10 euro...

Piedirosso Campi Flegrei DOP 2013 delle Cantine Astroni Linea Tradizione. Cantine Astroni, azienda vitivinicola tra le più antiche della Campania, ha sede al confine tra Napoli e Pozzuoli, nel cuore dei Campi Flegrei sulle pendici del Cratere Astroni, oasi del WWF.

All’analisi sensoriale il vino, ottenuto dalla vinificazione di uve piedirosso, si presenta di colore rosso rubino con riflessi violacei, al naso dominano inizialmente note tostate ed affumicate seguite da quelle di piccoli frutti rossi selvatici che emergono successivamente e che vanno a completare il bouquet. In bocca è secco, abbastanza caldo, fresco, abbastanza persistente. Complessivamente un vino dal sorso piacevole da bere giovane.

 

Neromora 2011 Vinosia, Irpinia Campi Taurasini DOC

Mercoledì, 10 Dicembre 2014 16:24 Scritto da

Buoni vini campani sotto i 10 euro...

Neromora 2011 Vinosia, Irpinia Campi Taurasini DOC. Si tratta di un vino rosso ottenuto dalla vinificazione di uve Aglianico in purezza. Il colore è un rosso rubino profondo, impenetrabile, ma molto vivo con unghia purpurea che gli dona un'apparenza giovane. Al naso bouquet di frutti di bosco, mora, note speziate e sentori vanigliati. Al gusto è sapido, fresco, corposo ed alcolico. I tannini  sono vellutati ed ottima la persistenza gusto-olfattiva.

 

Moio 57 Vino da tavola Cantine Moio

Giovedì, 20 Novembre 2014 17:28 Scritto da

Buoni vini campani sotto i 10 euro...

Moio 57 Vino da tavola di Cantine Moio. Si tratta, come già detto, di un vino registrato come "vino da tavola" ma questa scelta del produttore non deve trarre in inganno...Ci troviamo di fronte ad un vino di grande qualità, come facilmente si evince dal primo sorso, ed anche di grande fascino, dovuto proprio alla mancanza di riferimenti e certezze, derivante dal non essersi attenuti ad alcun disciplinare di produzione...

Il vino ottenuto dalla vinificazione di uve Primitivo coltivate in quelle terre che un tempo costituivano l'ager Falernus, già alla vista mostra la sua forza e intensità. Il colore è un rosso rubino cupo. Al naso inizialmente il vino fatica un pò ad aprirsi, donando inizialmente solo profumo di catrame. Dopo un pò di ossigenazione, ecco sprigionarsi un profumo fruttato, prima, e speziato poi. Piccoli frutti rossi e piccoli frutti neri si succedono per poi lasciare spazio alle spezie, alla liquirizia. Al gusto è intenso, persistente ed equilibrato. Il sorso, tondo, pieno, morbido, denota una notevole concentrazione. Alcol, sapidità e piacevoli tannini completano il gusto ricco di questo vino non omologo al gusto ammiccante dei vini moderni. 

 

Buoni vini campani sotto i 10 euro...

Amineo Coda di Volpe DOC Taburno della Cantina del Taburno, cantina di riferimento della zona. Si tratta di un vino bianco ottenuto dalla vinificazione di uve Coda di Volpe al 100%.

Si presenta con un vivace e lucente colore giallo paglierino. Al naso è delicato con evidenti note fruttate; si distinguono note di pesca, di mela e, nel finale, un accenno di nota erbacea. Il sorso è gradevole, secco, caldo e ben equilibrato. La nota acida iniziale è seguita da un'accattivante mineralità e da un persistente finale di frutta esotica matura.

 

Piedirosso dei Campi Flegrei DOC Grotta del Sole

Martedì, 22 Luglio 2014 16:47 Scritto da

Buoni vini campani sotto i 10 euro...

Certo non potevano mancare, in questa nostra rubrica, riferimenti ai vini dell'azienda di Quarto, da sempre impegnata nella valorizzazione delle più importanti zone di produzione vitivinicola della nostra regione.  

Qui ci riferiamo al Piedirosso dei Campi Flegrei DOC Grotta del Sole, vino rosso ottenuto dalla vinificazione di uve Piedirosso al 100%.

Si presenta di colore rosso rubino porpora, quasi impenetrabile. Al naso, molto denso, si distinguono note fruttate, floreali e speziate. Ecco, quindi, riconoscimenti di prugna rossa, viola passita e spezie dolci. Il sorso è gradevole, secco, quasi asciutto, morbido, appena caldo. Il frutto è integro ed in chiusura di bocca, piacevole ritorno balsamico.

 

EnoBlogRoll

Link utili

Vino Campano, vendita all'ingrosso!
 
Vino e Oli, il Mercato del vino e dell'olio!
 
Associazione "Enodegustatori Campani"

Invio campioni

Le Aziende che vogliono inviare le schede tecniche e i campioni dei loro prodotti, in modo da poterli degustare e recensire, possono farlo scrivendo al seguente indirizzo email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
La degustazione ed eventuale recensione dei campioni inviati, saranno effettuate a titolo gratuito.Tra i vini pervenuti verranno recensite soltanto le etichette ritenute, ad insindacabile giudizio/scelta del blog, meritevoli di essere segnalate.

Link utili
 
Vino Campano, vendita all'ingrosso!
 
Vino e Oli, il Mercato del vino e dell'olio!
 
Associazione "Enodegustatori Campani"
Privacy Policy