Domenica, 12 Aprile 2020 17:22

Aglianico del Cilento DOP Kleos 2016 Luigi Maffini

Scritto da

Fratello minore (?) del Cenito, è ottenuto da uva aglianico frutto di due vigneti, coltivati nel rispetto dei principi dell’agricoltura biologica, quello storico di Castellabate vicino al mare e quello di Giungano in collina. Dopo la vinificazione in acciaio, con macerazione di circa 10 giorni, il vino viene fatto affinare in barriques usate di secondo e terzo passaggio in modo da non “appesantirlo”. Il Kleos veste il calice di un colore rosso rubino scuro. Al naso sentori fruttati, confettura di ciliege e ribes in primis, e floreali con note di violetta. L’uso sapiente del legno usato si manifesta attraverso delicati sentori di spezie. Al palato è potente, il sorso ben strutturato scalda la gola evidenziando un tannino ancora incisivo. Finale persistente, generoso di rimandi fruttati, Vino di buona struttura, ottimo abbinato all’agnello con patate al forno.

Letto 109 volte

Invio campioni

Le Aziende che vogliono inviare le schede tecniche e i campioni dei loro prodotti, in modo da poterli degustare e recensire, possono farlo scrivendo al seguente indirizzo email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
La degustazione ed eventuale recensione dei campioni inviati, saranno effettuate a titolo gratuito.Tra i vini pervenuti verranno recensite soltanto le etichette ritenute, ad insindacabile giudizio/scelta del blog, meritevoli di essere segnalate.