Domenica, 23 Giugno 2013 23:58

Babà rustico napoletano

Scritto da

Certo, visto il caldo degli ultimi giorni, forse la ricetta che sto per proporvi non è molto indicata…Diciamo però che la possiamo tenere in serbo per quando il clima sarà più “fresco”. Il fatto è che l’ho preparata qualche mese fa e solo adesso ho trovato il tempo per condividerla…meschino me! Si tratta della ricetta del Babà rustico napoletano.

Ingredienti per uno stampo per babà da 28 cm

  • 500 gr. di farina tipo “00”
  • 5 uova
  • 50 gr. di parmigiano reggiano
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1 lievito di birra
  • 1 cucchiaio di olio di semi di mais
  • 1 bicchiere di latte tiepido
  • 100 gr. di pancetta tagliata tagliata a dadini
  • 200 gr. di salame napoletano tagliato a dadini
  • 200 gr. di provolone semi piccante tagliato a dadini
  • 200 gr. di scamorza tagliata a dadini
  • pepe

Procedimento

Baba rustico 2In una ciotola disporre la farina a fontana e versare il latte tiepido in cui avrete disciolto il lievito di birra ed iniziare a lavorare l’impasto.

Aggiungere l’olio di semi e continuare a lavorare l’impasto fino a far assorbire tutta la farina.

A questo punto aggiungere le uova intere, lo zucchero, il sale, il parmigiano grattugiato ed il pepe. Continuare a lavorare l’impasto finché tutti gli ingredienti non saranno assorbiti. Il risultato sarà un impasto morbido ed elastico. Mi raccomando di non eccedere troppo nella lavorazione dell’impasto.

Aggiungere salumi e formaggi ed amalgamare il tutto.

Imburrare lo stampo per babà, versare l’impasto al suo interno e mettere a lievitare per 2 ore. Personalmente copro il babà con la pellicola da cucina e lo lascio lievitare nel forno, al riparo da correnti.

A lievitazione ultimata, scaldare il forno a 180° ed infornare il babà lasciandolo cuocere per 45 minuti.

Lasciare intiepidire il babà prima di capovolgerlo su di un piatto da portata e buon appetito!

 

Abbinamento

L’abbinamento che suggerisco per questo piatto è il Rubrato di Feudi di San Gregorio. Si tratta di un vino prodotto con uve aglianico al 100% che ben si abbina alle caratteristiche di succulenza, grassezza e sapidità del babà rustico.

Il vino si presenta con un bel colore rosso rubino limpido. Al naso si apprezzano dapprima note fruttate seguite da note speziate e di liquirizia. In bocca è fresco, di corpo, ben equilibrato e fine. Buona la persistenza gusto-olfattiva.

Letto 5969 volte

Articoli correlati (da tag)

Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità definita. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Alcune immagini presenti su questo sito sono state reperite su internet e liberamente riprodotte. Chiunque voglia rivalerne la paternità o chiederne l'eliminazione, scriva a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.