Chiamaci 3355744459

I dieci anni dello spumante dell'antica Malvasia Greca, un Grignolino "artistico" e la fine della Vendemmia 2018: tre ottimi motivi per far festa all'azienda Casalone viticoltori di Lu Monferrato (Alessandria). L'invito è in cantina domenica 30 settembre, dalle 19, per la presentazione della nuova etichetta del Grignolino storico che riproduce il dipinto «I Canonici di Lu» di Pietro Francesco Guala e lunedì 1° ottobre per la degustazione su invito dell'antico e raro vitigno di Malvasia Greca nelle versioni Metodo Classico, Passito e Bianco.

I Casalone sono una famiglia di Viticoltori che da tre secoli, coltiva la vite nel Monferrato. Capostipite fu Petrus Hieronymus Casalone che arrivò a Lu nel 1734, come colono e vignaiolo dei Marchesi Millo. Oggi l'azienda ha 10 ettari di vigneti e produce 40.000 bottiglie all'anno. È guidata da Paolo e Pier Angelo, anche se papà Ernesto, con i suoi 85 anni, continua a vigilare su lavoro e scelte dei figli. Fu proprio lui, negli Anni 80, sostenuto dalla moglie Maria Luisa Terri, a credere in quella che allora, nella tradizione monferrina, si chiamava Malvasia Greca, oggi iscritta al Registro Nazionale delle Varietà di Viti con denominazione Malvasia Moscata.

Pubblicato in Comunicati

EnoBlogRoll

Link utili

Associazione "Enodegustatori Campani"

Buoni vini sotto i dieci euro, ultimi inserimenti

Link utili
 
Associazione "Enodegustatori Campani"
Privacy Policy